Cronache Dal Futuro Prossimo

18Giu11

Come al solito, la partita politica in Italia in questo momento non si gioca sul piano delle idee (non c’è la tradizione anglosassone del think tank), e forse neanche su quello dei sentimenti (che appassiona i francesi, che si chiedono sempre se ciò che funziona in pratica funzioni anche in teoria).

Si tratta, oggi come ieri, di un problema di “potere”…quindi bisognerebbe mostrare di “poter fare”. Occorre un inusitato moto di rottura, vuoi con le aliquote fisse, vuoi con la semplificazione tributaria tout-court, vuoi con l’abolizione delle Province.

Parlarne lascerà il tempo che trova. Farlo significhera’ dimostrare di avere le chiavi del “potere” e rinvigorirà il consenso come all’epoca della reazione alla tragedia dell’Aquila.

Tutto sommato, non occorrerà aspettare molto.



No Responses Yet to “Cronache Dal Futuro Prossimo”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: