Posts Tagged ‘immigrazione’

Segnalo questo blog sulla situazione a Rosarno, scritto da Peppe Caridi. Non sono d’accordo su tutti i dettagli ma la conclusione e’ straordinaria nel suo centrare l’antico problema della Calabria: Quella di Rosarno è stata una guerra fra poveri: da un lato c’erano poveri Italiani, dall’altro c’erano poveri Africani. Hanno perso tutti, ma l’intellighenzia culturale […]


L’idea della “laicita’ positiva” rilanciata su Fare Futuro da Andrea Verde la comprendo. Alla fine della fiera, qualunque movimento migratorio che diventi poi stanziale deve farsi assimilare/essere assimilato dalla societa’ ospite (a meno che non risulti da un’opera di conquista). E tenere le comunita’ separate, illudendosi che i turchi in Germania siano solo “di passaggio” […]


E da quando in qua sarebbe comune far pagare le tasse al proprio ospite, fargli pagare pure l’abitazione, mandarlo a lavorare e non considerarlo piu’ sacro come dovuto? E’ ben evidente che gli immigrati non sono trattati come ospiti. E quindi, non lo sono.


Durante la trasmissione quotidiana “La Zanzara” su Radio24, il conduttore Giuseppe Cruciani ha menzionato all’inizio della settimana scorsa un articolo da Il Foglio in cui si riporta quanto fatto dalla polizia dell’Essex qui in Inghilterra, il “frame and shame” (“inquadra e svergogna”), cioe’ le telecamere della polizia come strumento di dissuasione. Nella puntata di mercoledi’ […]