Archive for marzo, 2009

Con tutto il rispetto questa interrogazione Poretti/Perduca (basata su affermazioni dell’ADUC) non mi sembra candidata a passare alla storia fra le piu’ decisive ed importanti. Che fine hanno fatto gli studi che indicano un risparmio, e non una spesa in piu’ quando si passa all’ora legale? Quale sarebbe il vantaggio di non usare, unici e […]


Grazie all’invito da parte dell’On. Guglielmo Picchi, ho partecipato al Congresso di fondazione del PdL a Roma dal 27 al 29 Marzo in qualita’ di Delegato per gli Italiani all’Estero. E’ stata un’esperienza molto positiva (no, non mi sono commosso e non ho sventolato nessuna bandiera. La prossima volta ne porto una con la mia […]


[…] “Mi sembra di poter dire che tutte le parti fondamentali, costituenti l’intervento, il programma, il progetto politico di Gianfranco Fini hanno una parentela diretta e patente con l’essenziale della storia radicale”, ha aggiunto Pannella […]


E da quando in qua sarebbe comune far pagare le tasse al proprio ospite, fargli pagare pure l’abitazione, mandarlo a lavorare e non considerarlo piu’ sacro come dovuto? E’ ben evidente che gli immigrati non sono trattati come ospiti. E quindi, non lo sono.


Roger Cohen (notare il cognome!) scrive sul NYT/IHT: Il pragmatismo è anche un modo di guardare al programma nucleare iraniano. Uno Stato che si deve confrontare con le potenze nucleari di Israele e Pakistan, con l’invasione americana nei confinanti Iraq e in Afghanistan, avendo anche notato che la Corea del Nord non è stato colpita, […]


Cosi’ come io sono il calciatore da preferire nella squadra avversaria (date le mie terribili capacita’ con i piedi), altrettanto dovrebbero essere contenti gli omofobi ad avere Franco Grillini come avversario. Il suo Porta a Porta e’ stato un disastro. Forse dopo un certo numero di anni di lotta quantunque legittima, sarebbe meglio lasciare il […]


Un po ‘di storia degli attentati suicidi nel mondo islamico, come riportata sulla Suedeutsche Zeitung partendo dal libro di Gilles Kepel “Terreur et martyre”): Negli anni 1980, durante la straordinariamente lunga guerra Iran-Iraq, la quasi esausta Repubblica Islamica ha da Teheran inizia a inviare bambini per ripulire i campi minati (con i loro corpi, pero’), […]


Ricevo e rimando. Un giorno di questi diro’ la mia: I comitati ANPI di Massa Carrara, La Spezia, Lunigiana e Versilia, il Comitato manifestazione contro d.d.l. 1360, Archivi della Resistenza – Circolo Edoardo Bassignani, Arci Carrara-Lunigiana, Associazione Tina Modotti e il Comitato Sentieri della Resistenza hanno organizzato una manifestazione antifascista “La Memoria è viva. La […]


Ho abbastanza esperienza nel discutere con non-cattolici per non essere sorpreso per niente quando alcuni vogliono stabilire chi sia e chi non sia, appunto, Cattolico. Spesso, specialmente coloro che si dichiarano atei illustrano la loro illusione che un Cattolico è una persona che segue i precetti della Chiesa Cattolica, e concorda con tutto ma proprio […]


Da Scientific American, citato per intero sull’Integral Options Cafe: Una teoria matematica pone dei limiti su quanto una entità fisica possa conoscere del passato, presente o futuro … David H. Wolpert, un informatico con preparazione di base in fisica che lavora presso lo Ames Research Center della NASA, ha definito la sua versione di “limite […]


Il troppo e’ troppo. Ci deve essere nel Governo qualcosa di piu’ che la reazione senza fine a quanto appare nelle prime pagine dei giornali. Vabbe’ che l’opposizione si limita a nove indefessi e 43 un po’ meno inde, ma perche’ permettere alla pochezza dell’avversario principale di rovinare un po’ tutto?


Da credente, provo una naturale sensazione di disgusto per gli sforzi creazionisti-ID-et-similia che suonano blasfemi, almeno alle mie orecchie. “Tentare” il Padre perche’ dimostri la Sua presenza e’ uno dei peggiori peccati, perche’ mina ogni relazione di fiducia. E tentare di provare l’esistenza oggettiva di Dio e’ un attentato all’idea stessa della Fede. Detto questo, […]


Stefano Cammelli parla a “Jefferson 2 L’arte della svolta” su Radio 24 del 27 febbraio 2009: Questa assurda battaglia del Free Tibet e’ una posizione che non sta ne’ in cielo ne’ in terra…se il Tibet deve essere indipendente dalla Cina a me va tutto bene ma subito dopo proclamiamo l’indipendenza di Venezia dall’Italia, eh, […]