Pechino e il Boicottaggio

31Mar08

Pechino, 31 Mar (MNN) – Le autorita’ radiotelevisive cinesi hanno annunciato il boicottaggio “di tutte le partite dei campionati di calcio italiani” in segno di protesta “contro la sanguinaria repressione tra la tifoseria” e “a sostegno del popolo italiano non-tifoso fra i quali presto ci scappera’ un altro morto calcistico se non verra’ appoggiata una necessaria causa di pace“.

Non è accettabile – ha aggiunto il Presidente dell’ente televisivo di stato cinese – che i nostri figli e le nostre famiglie siano confusi dalle immagini provenienti da un Paese che fa scempio del gioco del calcio, della libertà civile di assistere a una partita senza timore di perdere la vita e del legittimo diritto a tifare chi ci pare senza per questo diventare bersagli mobili per spranghe, catene e proiettili“.

Un Paese come l’Italia – ha concluso – dove ormai i morti per calcio non sono neanche piu’ notizia principale della giornata“.

NOTA: Si tratta di una notizia falsa. Il fatto pero’ che in tanti siano cascati in questo pesce d’aprile dovrebbe far riflettere…



2 Responses to “Pechino e il Boicottaggio”

  1. 1 Figura Quattro

    Vabbè, è uno scherzo vero?

  2. ci sono dei morti…non lo chiamerei uno “scherzo”. pero’ si’, e’ un comunicato falso


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: