Il PD a Torino…Come a Cuba e in Kazakhstan

01Mar08

Il PD sta tenendo a Torino e provincia le votazioni per eleggere i coordinatori e i direttivi dei circoli territoriali del Partito Democratico (sabato 1 e domenica 2 marzo)

Facciamo finta che vada bene il fatto che chi vorra’ esprimere preferenze, dovra’ poi indicare per forza un maschietto e una femminuccia. Ma ci sono altri dettagli di fondo che non vanno dimenticati.

Le liste sono uniche, stranamente proprio come ai bei tempi di Baffone.

Inoltre, ipotizzando trenta membri per ciascun “coordinamento”,  ci sono 2802 candidati per 2550 posti: la probabilita’ di essere eletto e’ quindi del 91%.

Per una curiosa coincidenza, 91% e’ la percentuale ottenuta dalla lista unica di Fidel Castro nel 2006 e dal Presidente Nursultan Nazarbayev del Kazakhstan nel 2005.

Da notare che questa non e’ una situazione specifica per la zona di Torino, ma mi convinco ogni giorno di piu’, il modo di fare naturale nel PD.



One Response to “Il PD a Torino…Come a Cuba e in Kazakhstan”


  1. 1 La Prova dei 9 – Quando il Gioco Si Fa Duro… « Maurizio Morabito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: