Archive for febbraio 26th, 2008

A un capo del Vortice [di Prospettiva Totale] collegò l’intera realtà […] e all’altro collegò sua moglie, sicché quando […] attivò la macchina lei vide in un solo istante l’immensità infinita dell’Universo e se stessa in rapporto a esso. […] se vita dev’esserci in un Universo di tal fatta, l’unica cosa che non può permettersi […]