Schermi Verticali, Non Orizzontali

01Ago07

Le agenzie pubblicitarie sembrano essersi svegliate alla superiorità degli schermi “portrait” verticali rispetto ai tradizionali schermi “landscape” orizzontali: e a quanto piu’ naturali e realistiche appaiano le immagini.

Ma perche’ e’ cosi’ diffuso avere schermi orizzontali, anche sui PC? Probabilmente per due motivi. In primo luogo, i video erano originariamente derivati dalla tecnologia televisiva. La televisione e’ cominciata come una specie di “teatro a distanza” (lo e’ ancora…). I palcoscenici sono larghi piuttosto profondi, perche’ tutti gli attori siano visibili al pubblico (ed e’ abbastanza difficile impilarli…). Il formato di 4:3 degli schermi TV non era una scelta campata in aria (ancor più, la disposizione contemporanea a 16:9).

Inoltre, forse dai tempi del gruppo di lavoro Xerox a Palo Alto sulle interfacce grafiche per PC, lo schermo dei calcolatori e’ stato pensato come un “desktop”, cioe’ la superficie della scrivania. Ora, le scrivanie sono solitamente rettangolari, visto come possiamo muovere le braccia (estenderle e’ molto più facile verso l’esterno che diritto davanti a noi).

Ma la maggior parte usa il calcolatore per scrivere e leggere, per esempio la posta elettronica, e per accedere a Internet. Non sono sicuro che qualcuno davvero pensi che i pochi centimetri quadrati dello schermo siano realmente una scrivania? Invece, libri ed i giornali sono solitamente verticali, e anche i corpi e le facce delle persone sono solitamente verticali.

Perfino le finestre nella maggior parte delle costruzioni sono più alte che larghe… il nostro mondo reale e’ pieno di caratteristiche verticali con cui interagiamo. E quindi sarebbe molto piu’ naturale se avessimo schermi di calcolatore verticali. E in alcuni casi, TV verticali.

E quello è in effetti che sta accadendo in alcuni aeroporti, in cui gli schermi della TV vengono montati verticalmente per visualizzare le pubblicita’. Panorami o prodotti, l’impressione e’ quella di guardare attraverso una finestra in un altro mondo reale, piuttosto che nel teatro artificiale della televisione.

Se il vostro schermo e scheda grafica lo permettono, non esitate e provate a passare alla visualizzazione “portrait”. Io, non ho intenzione di tornare al vecchio “landscape”.



No Responses Yet to “Schermi Verticali, Non Orizzontali”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: