Eminenze Grigie di Porpora

23Feb07

Vuoi vedere che, a pensarci male, davvero tutto questo pasticcio della caduta del Governo Prodi ha visto lo zampino di chi non voleva che un certo disegno di legge andasse avanti?

Io dico, se alla fine Prodi tornera’ in sella con i soliti appoggi e la solita coalizione, per applicare il solito Programma tranne i DICO, allora sara’ vero che l’ignobile spettacolo degli ultimi giorni poco ha avuto a che fare con la politica estera o la capacita’ di Governo.

E magari e’ invece stata una prova di forza, per vedere se i Cardinali italiani possano dettare cosa diventa Legge dello Stato. E a quanto pare, possono.

La partita Eminenze – Italia e’ ora a due a zero, dopo lo scandaloso rigetto del referendum sulla Procreazione Assistita.

Brutti tempi per la Cristianita’. Intanto, chi non la pensa come “le Eminenze” puo’ cominciare a tremare…



3 Responses to “Eminenze Grigie di Porpora”

  1. 1 VoxNova

    Boh! Le tesi complottistiche mi ricordano molto vecchi strumenti da guerra fredda (es.: la “disinformazia” di staliniana memoria). Strumenti sempre utili a chi li brandiva per alzare polveroni comodi a nascondere la propria incapacità. Infatti, anche ammettendo la tua tesi, come la si vuole chiamare l’abilità di un politico che si fà mettere nel scacco dai porporati?
    In merito alle cristiane genti, non sono convinto affatto che si straccino le vesti per la fine ingloriosa che faranno i “Dico”. Ciao e stammi bene.

  2. Per VoxNova: intanto i DICO spariscono dalla circolazione…ne riparliamo la prossima volta che la CEI si sentira’ toccata nel vivo.

    A pensarci bene, non riesco a ricordare dal referendum sull’aborto in poi alcuna legge o iniziativa in Italia di successo contraria alla morale arcivescovile corrente…

  3. 3 VoxNova

    Se ci pensi bene, per come avevano strutturato l’ iter legislativo dei “Dico”, il provvedimento si sarebbe trascinato fino a fine Legislatura e lì avrebbe incontrato il suo destino: giacenza e quindi scadenza. Segno che sono stati tirati in ballo solo per far chiacchera e distogliere lo sguardo della gente per esempio dai vari aumenti che la Finanziaria in questi giorni stà facendo purgare a tutti. Oppure per coprire che tutti i decreti del governo come quelli delle liberalizzazioni o del riordino giudiziario sono finiti in accumulo in attesa di conferma parlamentare, intasando il reciproco iter. Risultato sono in scadenza e non c’è più il tempo di convertirli in legge. Se non mi credi controlla i lavori delle Camere, specie del Senato. Quanta propaganda non hanno fatto su quei provvedimenti e ora non hanno nemmeno il coraggio di dirci apertamente della loro fine ingloriosa. Altro che cardinali, questi signori sono proprio tronfi di sgradevole bonomia, per non dire peggio. E guarda, che non mi sono espresso sulla bontà dei provvedimenti citati. Mi limito solo ai fatti riguardanti il loro iter. Poi uno si fa le dovute valutazioni. Stammi bene e grazie per la gentile attenzione.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: